Spesso, dopo una lite, un uomo e una donna vengono accompagnati l’uno sull’altro e iniziano sesso appassionato e tempestoso.

Perché dopo insulti reciproci e insulti improvvisamente vogliamo fare l’amore? Ci sono alcuni meccanismi psicologici che risvegliano il desiderio di noi in questa situazione.

Il conflitto è sempre aggressivo. Ed è spesso coniugato con il desiderio sessuale. E più alto è il bagliore delle passioni durante il chiarimento della relazione, più forte l’eccitazione che giura può sperimentare. Potrebbero non vogliarsi l’un l’altro, ma la probabilità è che vorranno solo sesso. Alcuni psicologi chiamano questa sindrome del fenomeno Nero. Si ritiene che lo scandaloso imperatore prima del sesso fosse spaventoso spaventoso la sua concubina – per suscitare aggressività, e con il suo desiderio sessuale. Vero, ci sono voci che, nonostante tutto, era un amante.

Il conflitto consente alle persone con diversi temperamenti "pareggiare" Forze. Il vincitore del violento litigio naturale aiuta"rilassarsi", Mentre un partner più calmo, che sperimenta una marea di aggressività, viene avviata più forte rispetto alla solita situazione con uno sfondo emotivo regolare. Una lite rimuove le persone
Amico l’uno dall’altro. Quando giuri con il tuo amato, non sei più una colomba, pronta ad accumulare un giorno in campata, e il Warring e non confrontato dagli stati sovrani. Sembrerebbe – la situazione è estremamente lontana dal romanticismo, ma alcuni (se non più), può causare una tempesta di emozioni. Diventare estranei, improvvisamente diventi più attraente – come estranei che non si legano e non.

Non abuso

Se sei abituato a lanciarsi a vicenda nella foce di una lite, rischi di accumulare la quantità critica di contraddizioni irrisolte e rivendicazioni non dette, e per la relazione è distruttiva. Passione della passione, ma gli psicologi consigliano di iniziare i giochi d’amore solo dopo aver raggiunto un risultato nei negoziati. Ricorda: il sesso non risolve il problema, ma dà solo un piccolo ritardo. Non appena va la tempesta delle emozioni, ti ritroverai un https://watsonandpayne.com/combatte-senza-regole/ viso a faccia con difficoltà, da cui ti sei sembrato, sei appena scappato.

Natalia (29 anni) è sposata per quattro anni. Nel secondo anno di vivere insieme, loro e suo marito sono entrati nella striscia di conflitti infiniti. "Giuramo in modo non appariscente e quando andarono a letto, si allontanarono l’uno dall’altro. Ho sofferto di risentimento e impotenza – mi sembrava che non c’era via d’uscita. E in qualche modo di notte stavo ancora una volta, aumentando in un cuscino, e improvvisamente sentivo che non vorrei sesso.

A quel tempo, i nostri insulti e gli inconsideratori erano indifferenti per me, solo il mio desiderio esisteva. L’orgasmo era stupefacente. Al mattino siamo stati finalmente discussi, e questo ha iniziato il nostro processo di riconciliazione. So che la nostra situazione non è standard, ma un tale desiderio, come quella notte, non ho mai sperimentato. Penso che fosse in forte tensione nervosa".

Irina (32 anni) dice che spesso mette con suo marito a letto. "Durante una lite, abbiamo incredibilmente eccitato, e poi, nel calore della passione, abbiamo già dimenticato quale conflitto è iniziato in realtà.

Tuttavia, questo metodo non funziona rispetto alle gravi contraddizioni. Entrambi capiamo che gli orgasmi non ci aiuteremo a risolvere alcuni problemi fondamentali, quindi dopo il sesso, riducendo in modo significativo, procedere a una discussione costruttiva".